PCI Review Forum

Forum Home Forum Home > Induzione Magnetica > Le vostre recensioni
  Topic Attivi Topic Attivi RSS Feed - Recensione Bosch PIA611B68J
  FAQ FAQ  Ricerca nel Forum   Registrati Registrati  Login Login


AVVISO IMPORTANTE

A fronte della mancanza di moderatori e soprattutto per la bassissima collaborazione attiva dei visitatori nel rispondere alle varie domande poste quotidianamente, con forte rammarico siamo a comunicare che il forum di PCI Review, non potrà più garantire una risposta ad ogni quesito che ci viene richiesto, e non una risposta sempre celere, come fino ad oggi avvenuto. Saremo altresì costretti ad essere più fiscali nell’applicazione del regolamento alla base del forum, specificato al seguente link: Clicca Qui per Regole del Forum

Vi preghiamo pertanto di porre domande solo e soltanto dopo aver consultato tutta la documentazione messa a disposizione dai vari produttori di piani ad induzione, e di accertarvi che la vostra domanda non sia già stata trattata all'interno del nostro forum.
L'amministratore e il moderatore al momento presente non hanno più il tempo per occuparsi di rispondere a tutte le domande. Inoltre il compito di un forum è quello di formare una comunità attiva di utenti, non un luogo dove 2 persone rispondono ai quesiti di tutti. Ci rammarichiamo di come, nonostante il grande numero di appassionati di cucina presenti in Italia, la partecipazione degli utenti rimanga molto limitata.

Recensione Bosch PIA611B68J

 Rispondi Rispondi
Autori
Messaggio
teo8 View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 19 Nov 2014
Stato: Offline
Points: 13
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota teo8 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Argomento: Recensione Bosch PIA611B68J
    Postato: 09 Dic 2014 alle 19:06
Ciao a tutti!
Dovendo cambiare il piano a cottura perché il vecchio si era rotto ho optato per l'acquisto di un piano ad induzione (ringrazio questo forum perché ho potuto leggere consigli utilissimi!).
Ho acquistato su internet un piano ad induzione Bosch PIA611B68J alla cifra di 330 euro, In giro per negozi i prezzi di questo piano si aggiravano tra i 550 e i 600 euro.
Il piano esteticamente è molto bello, rispetto ai tradizionali a gas fa tutta un'altra figura nella cucina, l'installazione è stata semplicissima una volta tolto il vecchio piano con un seghetto alternativo ho rifilato un pelo l'incasso e il piano è andato subito al suo posto! ovviamente per una maggiore sicurezza ho cambiato i fili nel muro mettendoli di una sezione più grossa per evitare surriscaldamenti. Il pci è dotato di una presa schuko quindi anche la connessione alla rete elettrica è molto semplice.
E' formato da 4 piastre, due da 14 cm e due da 18, purtroppo non è presente una zona da 21 cm per le padelle più grosse, anche se sulla piastra da 18 cm ho utilizzato pentole e padelle di diametro maggiore senza un grosso aumento del tempo per la cottura ecc...
Il piano è regolabile per l'assorbimento massimo da 1,5 kW in su....anche se io con un contratto da 3 kW e senza aver impostato il limite non ho mai avuto problemi di sovraccarichi (comunque è già "limitato di serie" a 3 kW max!). I comandi sono posti centralmente sul lato anteriore....l'unica pecca forse è il fatto che non ci sia una selezione diretta del livello di potenza ma bisogna premere + o - per arrivare sul livello desiderato. Ci sono 17 livelli di potenza e la funzione booster è presente su tutte e quattro le zone di cottura. Si può impostare il timer per lo spegnimento dopo un tot di cottura o semplicemente come "suoneria". Ai primi utilizzi mi sono trovato un po' spaesato venendo da un fornello a gas ma dopo un mesetto posso già dire di apprezzare i molteplici vantaggi che questo piano riesce a dare!! Velocità di cottura, facilità di pulizia, esteticamente molto bello!!!! Arrivando al capitolo pentole...ho dovuto sostituire alcune pentole perchè anche se la calamita restava attaccata il piano non le riconosceva, ho riesumato dei pentolini e pentole di mia nonna e magia anche se vecchi funzionano alla grande! Per mia fortuna poi abitando a pochissima distanza dalla sambonet sono andato allo spaccio dell'azienda e ho acquistato pentole e padelle per induzione! Facendo alcune prove ho notato che il piano riconosce diametri anche di 7 cm...per la caffettiera ne ho comprata una da quattro tazze e con grande gioia usando il serbatoio della moka di alluminio da una tazza come livello ho visto che il caffè viene su per una tazza anche con la caffettiera da 4 quindi problema risolto!!!!!
Non posso purtroppo parlare di consumi in quanto non ho ricevuto ancora la bolletta dell'energia elettrica per fare un paragone con quelle precedenti...ma vedendo comunque che non ho problemi di sovraccarichi ecc....non credo ci sia un aumento esorbitante dei costi....ovviamente non si può pretendere di attaccare piano ad induzione forno, lavatrice e lavastoviglie con un contratto da 3 kW!
Per concludere non posso fare altro che esprimere un parere molto positivo di questo piano ad induzione visto l'ottimo rapporto qualità-prezzo (se viene acquistato su internet)! Gli unici "difetti" sono la mancanza di una zona di cottura da 21 cm e l'impossibilità di selezionare direttamente il livello di cottura...ma a parte queste piccole cose non posso fare altro che consigliarlo vivamente!!!!!!!!!!!!
Bosch PIA611B68J----3kw
Torna in cima
Luca72 View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group
Avatar

registrato: 09 Mag 2013
Stato: Offline
Points: 1324
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Luca72 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 10 Dic 2014 alle 07:13
Grazie per la recensione!

Mi permetto di aggiungere le specifiche del prodotto:
Potenza massima (senza booster) zone da 18 cm: 1,8 kW
Potenza massima (senza booster) zone da 14,5 cm: 1,4 kW

Caratteristiche di prodotto
        Funzione "Energy Tutor" per limitare l'assorbimento elettrico da 1 kW
        Funzione reStart: ripristino impostazioni di cottura in caso di spegnimento accidentale
        Funzione QuickStart: consente una rapida selezione della potenza di cottura
        4 zone di cottura con riconoscimento automatico della pentola
        Funzione Turbo per ogni zona di cottura
        Regolazione elettronica a 17 livelli
        Timer fine cottura per ogni singola zona
        TouchControl +/- (EasyTouch)
        Indicatore digitale di calore residuo
        Sicurezza bambini
        Contaminuti
        Vetroceramica High trans
        Altezza min. piano di lavoro: 20 mm
        Potenza max. assorbita: 2,99 kW
PCI Bosch PIE675N24E - Contratto 6 kW.
Torna in cima
macondo83 View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 12 Mag 2015
zona: Milano
Stato: Offline
Points: 12
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota macondo83 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 17 Giu 2015 alle 10:52
Mi inserisco anch'io per una recensione, come promesso, avendo acquistato questo piano.
Il montaggio è semplicissimo ma l'ho dovuto fare tramite installatore perché il foro del mio precedente piano a gas non era abbastanza grande e ho dovuto farlo allargare: per il resto ha uno strato autoadesivo ai bordi, e una semplice presa schuko per la corrente.

Lo uso da qualche settimana, configurazione standard, e nonostante il mio contratto elettrico a 3kw non ho mai avuto problemi. Una sola volta ho visto è scattata da sola l'autolimitazione del piano, poiché avevo il booster azionato per far bollire l'acqua e avevo già messo una padella per il sugo e il booster si è disattivato lasciando il fuoco a potenza 9: avessi aspettato qualche secondo, come ho poi fatto le volte successive avrei potuto sfruttare il booster per portare ad ebollizione l'acqua, e poi per il mantenimento del bollore ho notato che basta anche una potenza 8.

Fra i pro apprezzo proprio l'estrema velocità del portare a temperatura le pentole (anch'esse Bosch, ottime, trovate in offerta e adatte al millimetro alle dimensioni dei fuochi) e la precisione nel regolare la potenza, oltre alla facilità di pulizia (anche se bisogna un po' stare attenti agli aloni, essendo nero). 

L'unico contro, previsto, sono i comandi, non proprio comodi, ma non tanto nella regolazione della temperatura (vero è che bisogna selezionare tante volte, ma il fatto di poter fare il giro, da 9 a 0, permette di non perdere troppo tempo con la selezione, anche se sicuramente lo slider resta più veloce) quanto in quella del tempo di cottura, con cui ancora non ho preso manualità.

Non ho ancora provato a mettere qualcosa di diametro più piccolo di 12 cm, dunque non so dire se riconosce i 7-8cm dichiarati. Ho invece provato il wok e la piastra che ho acquistato (entrambi recensiti su questo sito), con ottimi risultati. Data la dimensione del fondo di tutte le pentole acquistate, non rimpiango affatto l'assenza di un fuoco da 21.

Alla prima bolletta, verificherò anche i consumi, che comunque credo minimi dati i tempi ridotti rispetto al gas.

Torna in cima
teo8 View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 19 Nov 2014
Stato: Offline
Points: 13
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota teo8 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 23 Lug 2015 alle 14:04
A distanza di qualche mese ormai dall'acquisto posso dire che il piano funziona egregiamente, riconosce effettivamente diametri di 7\8 cm cosa che altri piani non fanno e i consumi si attestano su un 10-12 euro\mese di corrente. Calcolando che con il precedente fornello a gas dotato di bombola gpl consumavo circa una bombola ogni mese quindi 35 euro circa...beh direi anche un bel risparmio!
Bosch PIA611B68J----3kw
Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 3124
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 23 Lug 2015 alle 21:13
Molto interessante. Abbiamo la prima conferma ufficiale che con l'induzione si spende molto meno che col gpl in bombola! Giusto com'è stato ipotizzato nella guida.
35€ al mese non li spenderesti neanche con le vetuste piastre elettriche in ghisa. Se spendi 10 con l'induzione, spenderesti 14-15 con le piastre in ghisa. Un'altra conferma che sfata il mito dei fornelli elettrici svantaggiosi sempre e comunque.
Sarebbe utile sapere in quanti siete e quanto cucinate. In base al prezzo medio del gpl, 35€ potrebbe essere la bombola da 15 Kg, quindi se ne consumate una al mese cuciniate veramente tanto!:)

AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
teo8 View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 19 Nov 2014
Stato: Offline
Points: 13
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota teo8 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 24 Lug 2015 alle 21:16
Anche volessimo stare larghi con una spesa di 15 euro\mese comunque rispetto alla bombola gpl c'è sempre un risparmio del 50%. Il prezzo è riferito alla bombola da 15 kg. Conta che sia a pranzo che a cena siamo a casa quindi cuciniamo 2 volte al giorno. per 3\4 persone...Ammetto che all'inizio anche io credevo che ci fossero consumi maggiori ma con mia gioia ho notato che l'utilizzo del piano ad induzione influisce sull'aumento della bolletta in minor misura rispetto ad altri elettrodomestici!
Bosch PIA611B68J----3kw
Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 3124
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 25 Lug 2015 alle 19:02
Sì, la differenza è tanta. Comunque se il prezzo di 0,25€ al KWh che uso per fare i calcoli è vicino al costo reale in Italia, è impossibile arrivare 15€ al mese con l'induzione. Sarebbero 2 KWh al giorno. 10€ sarebbe già tanto.
Per il gas, mi sa che allora la stima che ho trovato di 80-100 mc/anno di metano per 3-4 persone, potrebbe essere però inferiore alla realtà, perché corrisponderebbe a 60-75 Kg di GPL. Voi con 15Kg x 12 sareste infatti a 180 Kg/anno, per circa 400€ all'anno, che è tantissimo.
Quindi mi sa che la stima giusta era quella di 140 mc/anno, che corrisponderebbe giusto a 188 Kg di gpl. Vedrò di trovare altri dati.
In Germania il GPL in bombole costa la metà, circa 1,1€ al Kg. Ma anche così è svantaggioso rispetto all'induzione, ma non è quasi mai usato per alimentare fornelli in casa. Si usa quasi solo per il campeggio e per i grill a gas. In casa ci sono anche rigide restrizioni di legge. E' ammesso tenere solo una bombola, da max. 11Kg. La bombola di riserva deve stare fuori e non può stare in cantina. Se uno fa il furbo e succede qualcosa, le assicurazioni non pagano niente.
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
teo8 View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 19 Nov 2014
Stato: Offline
Points: 13
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota teo8 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 26 Lug 2015 alle 00:34
65/70 kg di gpl in un anno ti assicuro che sono pochi...comunque poi c'è appunto anche il fattore sicurezza che con la bombola gpl non é che sia il massimo...e già che dovevo cambiare piano cottura ho optato per l'induzione anche per questo motivo.
Bosch PIA611B68J----3kw
Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 3124
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 26 Lug 2015 alle 11:47
Allora la stima giusta era quella basata sui 140mc di metano. Aggiornerò la guida sul consumo. Ma infatti è per la sicurezza che in Germania, ma anche in molti altri paesi, non si usa quasi mai il gas in cucina. Solo in alcune vecchie abitazioni è rimasto il tubo del metano in cucina. Nelle ristrutturazioni viene staccato e lasciato solo per il riscaldamento centralizzato. 
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
teo8 View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 19 Nov 2014
Stato: Offline
Points: 13
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota teo8 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 26 Lug 2015 alle 13:49
Si, i miei consumi ovviamente si riferiscono ad un utilizzo del piano per due volte al giorno pranzo e cena dato che non mangiamo fuori. Chi per lavoro non mangia sempre a casa credo che anche con la bombola Gpl abbia un consumo più basso del mio, ovviamente sempre maggiore del piano ad induzione che consuma veramente poco e fino ad ora anche avendo un contratto luce di 3 kw non mi ha dato nessun problema di sovraccarico, forse anche perché il piano é limitato ad un assorbimento di 2,99kw. Purtroppo in Italia probabilmente abbiamo ancora una mentalità che ci porta a pensare che l'elettrico consumi molta corrente e che sia molto costoso rispetto al gas....anche se poi a conti fatti non è così...anzi...c'è un considerevole risparmio. Inoltre i prezzi dei piani non sono eccessivamente alti rispetto quelli a gas. Basti pensare che un bosch come il mio su internet lo si trova a poco più di 300 euro
Bosch PIA611B68J----3kw
Torna in cima
 Rispondi Rispondi
  Condividi Topic   

Vai al Forum Permessi Forum View Drop Down

Forum Software by Web Wiz Forums® version 12.03
Copyright ©2001-2019 Web Wiz Ltd.

Questa pagina stata generata in 0,125 secondi.