PCI Review Forum

Forum Home Forum Home > Induzione Magnetica > Le vostre recensioni
  Topic Attivi Topic Attivi RSS Feed - AEG HKL65311FB ProFry
  FAQ FAQ  Ricerca nel Forum   Registrati Registrati  Login Login





AEG HKL65311FB ProFry

 Rispondi Rispondi
Autori
luciano View Drop Down
Senior Member
Senior Member


registrato: 23 Apr 2018
zona: SASSARI
Stato: Offline
Points: 110
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota luciano Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Argomento: AEG HKL65311FB ProFry
    Postato: 30 Ott 2018 alle 23:55
 AEG HKL65311FB  (60 cm)della AEG a tre zone con zona   Pro FRY, e destinato al mercato estero ES -FR
- Non ha il imitatore (No power management)
- 7400 kw di potenza massima
- funzione stop+go
- può interagire con una cappa di aspirazione compatibile.
- sicurezza bambini

1800/2800/3500/3700W/180/280mm zona destra

 2300/3200W/210mm zona SX anteriore

 2300/3200W/210mm zona Sx posteriore

Acquistato dopo una lunga ricerca di PCI con tre zone cottura da AXXXXXN a 500 euro.

In giro ce n'erano davvero tanti, ma in siti online poco affidabili;  per ben due volte ho  avuto il rimborso per il fatto che il PCI non era più  disponibile.

Ho deciso di prenderlo da AXXXXN per il fatto di essere venduto e spedito dalla grossa azienda e per avere una garanzia in termini di restituzione  a costo zero in caso di mal funzionamento iniziale

 E' il secondo PCI che ho a disposizione nella casa in cui abito , una dimora a più livelli con due cucine utilizzate a seconda della stagione autunno-inverno  oppure primavera - estate.

Ho un contratto ENEL che prevede 6 kw 

L'altro è  il pluri decorato Electrolux EHI6540F8K(60 cm)  limitato abbastanza inutilmente da me   a 6 kw e lo riposizionetò certamente full power: ha  4 zone , di cui una bridge(mai utilizzata) durante la stagione diciamo calda, adesso sta a" riposo."Sleepy
Due PCI della stessa linea di produzione AEG-Electrolux, funzionali ed efficienti molto sobri ed eleganti.
Purtroppo senza  cornice INOX che contribuisce ad una maggiore solidità/funzionalità ed eleganza.
Per la mia esperienza ritengo che la cornice preservi il PCI da infiltrazioni di sporcizia assai fastidiose da pulire sotto il vetro e dai colpi che possono danneggiare i bordi del vetro spostando le pentole dal PCI  al top e viceversa;  e dalle fuoriuscita di liquidi di bollitura che rimangono contenuti sopra invece di disperdersi ai bordi, sotto il piano cottura e ovunque, oltre alla bellezza del contrasto del vetro nero con l'acciaio inox: insuperabile!


 l'AEG di cui sopra  la  foto, in fase di friggitoriaBig smile  ha Tre zone cottura due in linea da 14- 21cm a SX anteriore e posteriore  e una unica circolare  da 18 - 28 cm a DX
Le due zone di SX non possono essere utilizzate come zona ponte, ovvero combinandole in una unica piastra tramite software, per teglie rettangolari e pentole ovali lunghe(pesciera). Tyco consiglia di non accendere separatamente entrambe per posizionarvi sopra una pentola oblunga o una piastra rettangolare, manovra che potrebbe danneggiare la circuitazione magnetica. Ma sarebbe una  esigenza che personalmente non ho.
Ha  invece una particolare, e unica per il genere,   interessante e assai funzionale ZONA Pro FRY "Intelligente" posizionata  solo nella piastra anteriore di SX da 21 cm ed è  uno dei pochi, forse l'unico PCI ad avere questa funzione su una piastra circolare e non su Zona FLEX. che si è rivelata una grande sorpresa!!Clap
Una volta sfiorata l'icona Pro FRY  presente nei comandi si posiziona la padella,  che deve avere il fondo a contatto con la zona cottura  piatto(come tutto il pentolame per induzione) e non  la si  deve coprire con coperchio per non dare informazioni errate al sensore intelligente sulla effettiva temperatura all'interno che cambierebbe quando si solleva il coperchio per girare i cibi o per verificarne la cottura; io utilizzo un paraschizzi, ma non è necessario perché la bollitura dell'olio rimane costante e non aumenta schizzando. Certo! mai far cadere goccia di liquido(acqua-vino...) quando la temperatura è alta.
Lo slider della zona interessata ha due (vedi foto) tacchettature che corrispondono ai livelli cottura: uno da 1-15 per l'utilizzo normale e l'altro da 1-9 specifico per la frittura,  con sotto due piccole icone che indicano una padella e  un minimo e un massimo di potenza.
Nella foto si vedono tre puntini luminosi sopra l'icona FRY che all'accensione lampeggiano alternativamente secondo la sequenza 1-2-3-1-2-3-1-2....etc etc per poi rimanere accesi (come nella foto) contemporaneamente quando il livello di temperatura impostato (1-9) viene raggiunto. Momento che consente di mettere in padella il cibo da friggere. Una tabella del manuale indica i cibi e livelli di frittura consigliati. Il risultato e la funzionalità sono ottimi. personalmente ero assai scettico e a dire il vero non mi ero nemmeno accorto della presenza di una zona FRY(particolare fattomi notare da Tyco)
Credevo che fosse una delle solite funzioni da marketing, ma funziona perfettamente !!!Wink  
Pensavo fosse più rumoroso dell'Electrolux, in quanto di solito facevo le prove della funzionalità  in una cucina al momento vuota e  inutilizzata e per giunta la notte;  ma mi son ricreduto dopo averlo utilizzato a regime giornaliero, anche questo come l'altro manco si sente.
Dei due questo sembra più potente e performante. 
La cottura della pasta per due /tre persone,  si conclude a pentola coperta  dai 3/5 livelli di potenza.
L'acqua bolle assai rapidamente e si cucina veramente bene,  una volta avviata la cottura con livelli bassi di potenza.
  

La piastra da 28 era quello che cercavo nel PCI da utilizzare nella cucina diciamo invernale per il fatto di non poter arrostire la carne in giardino in quanto questa cucina si trovo al piano superiore che non comunica col giardino come avviene per l'altra cucina..
Nella foto si vede una casseruola da 25 cm (diametro effettivo del fondo a contatto )
Questa terza piastra ha una zona  da 18 cm estendibile "automaticamente!" a seconda del diametro della pentola/padella che ci si posiziona sopra e si attiva dai 20/21 cm sino  a sino a 28 cm di diametro. Ho verificato attentamente questa funzionalità.
Le altre due piastre si attivano per tegamini  da 9 cm di diametro(vedi foto) quello utilizzato da me come si vede in foto ha il fondo che non è certo il massimo per l'induzione perché rimane a contato col vetro solo per una parte. Ma l'acqua bolle(vedi foto) e funziona per il suo scopo.




Modificato da luciano - 01 Nov 2018 alle 01:39
Torna in cima
Sponsored Links


Torna in cima
Luca72 View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group
Avatar

registrato: 09 Mag 2013
Stato: Offline
Points: 1010
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Luca72 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 31 Ott 2018 alle 09:51
Wow! Davvero complimenti per la recensione.
Complimenti anche per il tuo acquisto.

PCI Bosch PIE675N24E - Contratto 6 kW.
Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 2316
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 31 Ott 2018 alle 13:50
Ottima recensione! Sarebbe interessante monitorare con un termometro la stabilità della temperatura dell'olio. Finora è l'unico modello AEG che ho visto con questa funzione Fry. Peccato che sia presente solo su una piastra. Evidentemente usa un sensore aggiuntivo con relativo hardware, che è stato aggiunto solo su una piastra.

Riguardo alle prestazioni, una certa differenza fra la potenza sviluppata al livello 14 può esserci anche fra modelli della stessa marca o anche fra esemplari dello stesso modello, a seconda delle taratura delle piastre. Per es. sul mio la taratura è generosa e la piastra da 21 sviluppa quasi 2500W anziché i nominali 2300W, mentre gli altri AEG che ho testato erano invece a circa 2300W.
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
luciano View Drop Down
Senior Member
Senior Member


registrato: 23 Apr 2018
zona: SASSARI
Stato: Offline
Points: 110
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota luciano Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 01 Nov 2018 alle 01:26
grazie!
Torna in cima
luciano View Drop Down
Senior Member
Senior Member


registrato: 23 Apr 2018
zona: SASSARI
Stato: Offline
Points: 110
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota luciano Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 06 Nov 2018 alle 22:36
la reattività dei (nove)9 livelli di potenza della Profry e avvertibile e immediata dopo una 15na di secondi si avverte visivamente la differenza di intensità della friggitura sia aumentando , che diminuendo il livello di una unità alla volta.
Il livello di potenza ad esempio indicato per le patate fritte  è 3, quindi un basso livello.
E i restanti livelli indicati  da una tabella per i cibi sono azzeccati
I sofficini , un must per i ragazzini(golosi di questi impiastri surgelati  da friggere) cioè una sorta di conchiglia di panatura,  con dentro formaggio e salsa rossa al pomodoro;  sono un ottimo banco di prova per una frittura ottimale.
Facilmente durante la frittura su una piastra normale ( livelli da 1-15) si lacerano disperdendo il contenuto nell'olio, con schizzi e pasticci vari; è assai difficile azzeccare il livello.
Invece con la funzione Profry, dopo averli semi scongelati al microonde;  a un livello 5 hanno cotto perfettamente, tanto che mi son dovuto ricredere sulla loro effettiva bontà ( parliamo sempre di un impiastroImbarazzato). Non si sono lacerati come sempre e il contenuto si è cotto amalgamando bene la salsa al formaggio filanteSorriso di poppa... e la panatua è rimasta morbida. Son buoni davvero!!



Modificato da luciano - 06 Nov 2018 alle 23:41
Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 2316
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 08 Nov 2018 alle 19:01
Interessante se funziona. La regolazione della temperatura da sotto il vetro è molto critica di suo. Ci vorrebbe un termometro per misurare gli sbalzi.
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
 Rispondi Rispondi
  Condividi Topic   

Vai al Forum Permessi Forum View Drop Down

Forum Software by Web Wiz Forums® version 12.01
Copyright ©2001-2018 Web Wiz Ltd.

Questa pagina stata generata in 0,766 secondi.