Forum Home Forum Home > Induzione Magnetica > Forum Piani Cottura ad Induzione Magnetica
  Topic Attivi Topic Attivi RSS Feed - Piano cottura MIELE PowerFlex KM 6381
  FAQ FAQ  Ricerca nel Forum   Registrati Registrati  Login Login

SOSTIENI PCI REVIEW


Aiutaci a sostenere i costi di gestione e sviluppo di PCI Review con un piccolo contributo

Piano cottura MIELE PowerFlex KM 6381

 Rispondi Rispondi
Autori
acolmegna View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 20 Nov 2017
Stato: Offline
Points: 4
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota acolmegna Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Argomento: Piano cottura MIELE PowerFlex KM 6381
    Postato: 27 Nov 2017 alle 10:06
Quest'anno ho cambiato cucina e con essa il piano di cottura. Su consiglio del mobiliere ho preso il piano Miele KM 6381 con PowerFlex. Sul Design e funzionalità nulla da dire, se non fosse per le elevate temperature che genera al di sotto del piano cottura.
Inizialmente sotto il piano avevo un cassetto per le comuni posate, che ho immediatamente riposizionato ad un livello più basso (anche se più scomodo) per evitare di scottarsi nel prendere una semplice forchetta. Nonostante questo, oggi sotto il piano c'è un cestone con le pentole, la temperatura misurata dopo soli 40 minuti di utilizzo del piano è prossima ai 60°C. Anche in questo caso, prendere in mano una pentola a 56°C non mi piace molto.
Arrivando al dunque, Miele afferma che tali temperature sono del tutto normali e che se proprio voglio evitare di "scottarmi", devo installare un ripiano intermedio tra il piano di cottura ed il cestone, "perdendo" così di fatto un cassetto della mia cucina. Ovviamente l'installazione attuale è stata eseguita secondo tutte le specifiche del costruttore sia in termini di spazi che di aerazione.
E' normale che qualunque oggetto di metallo posto in un cestone al di sotto del piano di cottura arrivi a 56°C dopo soli 40 minuti di utilizzo?  (allego dichiarazione tecnico Miele).uploads/1183/Milele.JPG
Torna in cima
Sponsored Links


Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 1742
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 27 Nov 2017 alle 15:16
Non mi sembra normale, ma 45 minuti al livello 7 su 2 piastre non sono pochi. La quantità di calore che rientra dentro il piano è grande, e si somma a quella prodotta dall'elettronica.
In ogni caso è un problema di ventilazione del vano, non del metallo delle pentole. 60 gradi mi sembrano troppi.
Sul davanti c'è una fessura di almeno 2 mm (meglio 5) fra il bordo del cassetto ed il ripiano? 
Guarda qui: 

Sotto il bordo anteriore non ci devono essere traversine che coprono la fessura. Io ho anche aggiunto dei distanziatori per il cassetto, dato che quei 2mm mi sembrano troppo pochi comunque per fare uscire l'aria.
Io al massimo faccio 20-30 minuti con 2 piastre grosse fra 5-7, ma le posate non arrivano mai a scottare. Al massimo sono calde. Anche il fondo del piano arriva a essere ben caldo, ma non scotta

AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
acolmegna View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 20 Nov 2017
Stato: Offline
Points: 4
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota acolmegna Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 27 Nov 2017 alle 20:14
Il cassetto è a 3 mm dal top, ma si appoggia (1mm di distanza) ad un traversino di allumino a cui a sua volta si appoggia il top della cucina. Normalmente la temperatura è tollerabile, ma quando abbiamo "ospiti" in casa la temperatura diventa elevata. A luglio, per prendere un mestolo in metallo ho dovuto prendere il guanto da forno.
Grazie del riscontro

Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 1742
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 29 Nov 2017 alle 15:13
Sarebbe utile vedere una foto. Quel traversino ostacola quindi il passaggio dell'aria, che sarebbe giá stretto. Per me c'è un'areazione insufficiente. Quelle temperature non sono normali e accorciano la vita dell'elettronica. Dopo la garanzia, con un Miele sono dolori forti.
Calcola che ogni 10° di aumento di temperatura dimezza la vita dell'elettronica (calcolato come funzionamento 24/24h, ma dà l'idea)
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
acolmegna View Drop Down
Newbie
Newbie
Avatar

registrato: 20 Nov 2017
Stato: Offline
Points: 4
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota acolmegna Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 05 Dic 2017 alle 10:16
Ho appena concordato col mobiliere di togliere il traversino in alluminio e di "svasare" il bordo del cassetto, in modo da facilitare la fuoriuscita dell'aria calda. Comunque vada, le specifiche di installazione di Miele non sono affatto adeguate al piano in oggetto.
Grazie ancora per il supporto.
Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 1742
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 05 Dic 2017 alle 15:22
Bene. Quando cucini con più di una pentola, puoi sempre lasciare aperto di poco il cassetto. Vedrai che le posate non saranno più roventi. Facci sapere.

AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
 Rispondi Rispondi
  Condividi Topic   

Vai al Forum Permessi Forum View Drop Down

Forum Software by Web Wiz Forums® version 11.10
Copyright ©2001-2017 Web Wiz Ltd.

Questa pagina stata generata in 0,309 secondi.