Forum Home Forum Home > Induzione Magnetica > Forum Piani Cottura ad Induzione Magnetica
  Topic Attivi Topic Attivi RSS Feed - Collegamento elettrico piastra 7.4kW
  FAQ FAQ  Ricerca nel Forum   Registrati Registrati  Login Login

SOSTIENI PCI REVIEW


Aiutaci a sostenere i costi di gestione e sviluppo di PCI Review con un piccolo contributo

Collegamento elettrico piastra 7.4kW

 Rispondi Rispondi
Autori
Andrea78 View Drop Down
Newbie
Newbie


registrato: 02 Mag 2017
Stato: Offline
Points: 7
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Andrea78 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Argomento: Collegamento elettrico piastra 7.4kW
    Postato: 31 Lug 2017 alle 13:10
Buon pomeriggio,

dopo varie vicissitudini è arrivato il momento di installare la nuova cucina, compreso il piano a induzione.

Alla fine abbiamo scelto il Bosch PXV875DC1E, anche se un po’ caro rispetto ad altri prodotti simili.

Il piano ha una potenza massima assorbita pari a 7,4kW; l’impianto elettrico di casa (nuova costruzione) è monofase con una potenza disponibile pari a 4,5kW ma a breve passeremo ai 6kW.

Ho letto l’utilissima guida sul forum, mi è però rimasto un dubbio.

Come potere vedere, l’elettricista ha condiviso la linea di terra del piano a induzione e del e forno. È un collegamento sicuro?

Vorrei sapere inoltre se devo verificare qualche elemento dell’impianto prima di passare ai 6kW.

Grazie!

Torna in cima
Sponsored Links


Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 1575
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (1) Grazie(1)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 31 Lug 2017 alle 20:38
Non so quella derivazione della terra sia corretta in base alle norme, ma come sicurezza non è un problema. Normalmente non passa corrente sul filo di terra, e se ne passa, ne passa molto poca, altrimenti scatta il differenziale.

Il piano andrebbe collegato ai 2 fili con i morsetti? Che sezione hanno? Sembrano più grossi di quelli della presa. In quel caso avrebbe dovuto portare un filo di terra della stessa sezione, credo secondo le norme, ma come sicurezza di fatto non fa una differenza importante.
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
Andrea78 View Drop Down
Newbie
Newbie


registrato: 02 Mag 2017
Stato: Offline
Points: 7
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Andrea78 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 01 Ago 2017 alle 09:11
Bene, grazie per la risposta.

La piastra ad induzione sarà collegata ai cavi di sezione maggiore (la coppia giorgio chiaro ed azzurro a sinistra) che hanno un diametro esterno di 4mm. Anche il cavo di terra ha un diametro esterno di 4mm, a meno del segmento che va dal morsetto alla presa Shucko.

Nei tratti esposti non ho trovato le stampigliature del codice dei cavi per risalire all'area del conduttore.
A vista, penso si tratti di 4mm diametro esterno, 2,4mm diametro conduttore e 0.8x2 guaina, quindi sezione conduttore dovrebbe essere approssimativamente pari a 4,5mm2.

Sto sbagliando qualcosa?

Grazie.

Dia esterno


Dia interno

Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 1575
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (1) Grazie(1)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 01 Ago 2017 alle 21:46
Se il diametro del rame è sui 2,2 mm, la sezione è 4mmq. Se guardi bene in controluce da vicino, dovresti vedere delle sigle incise sulla guaina dei cavi, se ce ne sono in quel tratto visibile.
Se ci passasse un cavo da 6 mmq sarebbe meglio però, visto che l'impianto è nuovo.
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
Andrea78 View Drop Down
Newbie
Newbie


registrato: 02 Mag 2017
Stato: Offline
Points: 7
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (0) Grazie(0)   Quota Andrea78 Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 02 Ago 2017 alle 08:01
Grazie.

Purtroppo nel tratto visibile dei cavi non ho trovato le sigle e comunque ieri sera ho visto che la piastra è collegata ad un interruttore da 20A, quindi se cambiassi i cavi da 4 con quelli da 6 penso che dovrei anche cambiare l'interruttore con uno da 32A, altrimenti non avrebbe molto senso. 

Lavori abbastanza semplici ma che comporterebbero l'intervento di un professionista per avere un impianto a norma/certificato..

Posso avere la vostra opinione su quanto sia limitante avere una piastra da 7,6kW con una disponibilità di 4,4kW (20A*220V)?

Grazie.




Torna in cima
Tyco View Drop Down
Moderator Group
Moderator Group


registrato: 30 Giu 2014
zona: Germania
Stato: Offline
Points: 1575
Opzioni Post Opzioni Post   Grazie (1) Grazie(1)   Quota Tyco Quota  RispondiRispondi Link diretto a questo post Postato: 02 Ago 2017 alle 19:46
Con 4,4 kW tutti a disposizione per il piano non sei molto limitato. Puoi tenere 2 piastre grosse al massimo contemporaneamente, cosa che non serve per un tempo lungo di solito. Dovrai limitare il piano a 4,5 kW per sfruttarli tutti. Raramente si toccano picchi più alti.
AEG 68001 K-MN, rete 11KW trifase
Torna in cima
 Rispondi Rispondi
  Condividi Topic   

Vai al Forum Permessi Forum View Drop Down

Forum Software by Web Wiz Forums® version 11.10
Copyright ©2001-2017 Web Wiz Ltd.

Questa pagina stata generata in 0,570 secondi.